SEGNALAZIONE: Il blbliomotocarro.

L'Ape usata di Antonio La Cava

L’Ape usata di Antonio La Cava

* Da http://www.maestridistrada.net/omast2/?p=1557  Su segnalazione di Luciano Nota.

Per 42 anni maestro delle elementari, Antonio La Cava di Ferrandina (Matera) ha comprato un’Ape usata, l’ha modificata, l’ha riempita di libri e l’ha chiamata Bibliomotocarro: una vera e propria biblioteca itinerante che ogni sabato porta i libri nei paesini della Basilicata. Tutte le settimane Antonio percorre il suo itinerario facendosi annunciare dal suono di un organetto. Nelle piazze lo aspettano i bambini. “Prendono in prestito i libri – ci ha detto Antonio – e si siedono su un gradino a sfogliarli. Si crea un’atmosfera magica”. Prima di ripartire apre il suo libro bianco: i bambini ci scrivono tutto quello che vogliono, storie o racconti personali. “Quando me lo restituiscono, il libro finisce nelle mani di altri bambini che continuano la storia o ne scrivono altre. E sono sempre storie meravigliose”. Ogni mese Antonio percorre circa 500 chilometri e trasmette ai più piccoli la passione per la lettura. I libri che la moto Ape contiene sono circa 700; otto le fermate, con apposita segnaletica e orari in cui i bambini tra gli otto e i dodici anni possono prendere in prestito i libri. La sua storia ha fatto il giro del web fino ad arrivare alla TV; Ballarò ha infatti dedicato ad Antonio la puntata del 2 aprile, e le manifestazioni di entusiasmo sono state pressoché immediate: migliaia di like e condivisioni in pochissimi giorni testimoniano la potenza di una storia magica e d’altri tempi.

Annunci

4 commenti

Archiviato in Uncategorized

4 risposte a “SEGNALAZIONE: Il blbliomotocarro.

  1. Luciano Nota

    Carissimo Ennio, questo è un articoletto (non mio)uscito su http://www.maestridistrada.net e che io ti ho inviato per marcare la grandezza di un mio conterraneo. Certamente è una delle più belle poesie .

  2. emilia banfi

    Un libro nelle mani dei bambini, il sogno di Antonio risplende come un sole sulle ruote dell’Ape.

  3. enzo giarmoleo

    La Cava è straordinario. E’ storia “on the road”, strada non solo metaforica. Potrebbe entrare nel tema che stiamo trattando in “Ogginpoesia. enzo

  4. leopoldo2013

    Non sapevo di Ballarò . Mi fa un piacere enorme .
    leopoldo attolico –

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...